Ricette

Ricette (2)

Sabato, 23 Marzo 2013 08:46

Scaloppine di pollo ai funghi Pleurotus e pomodorini

Scritto da

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr di petto di pollo a fette
  • 300 gr di funghi pleurotus freschi
  • 15 pomodorini ciliegia
  • 1 spicchio d’aglio
  • 50 ml di olio extra vergine di oliva "Millenario"
  • sale-pepe

Preparazione

In un’ampia padella antiaderente versate l’olio,schiacchiateci l’aglio,unite funghi e pomodorini tagliati a pezzetti;mischiate e coprite,lasciate cuocere qualche minuto e aggiungete mezzo bicchiere d’acqua calda,salate e pepate a piacere,proseguite la cottura a fuoco basso e coperto.

Nel frattempo ponete le fette di pollo tra due fogli di carta forno e assottigliatele con un batticarne,salatele leggermente in entrambi i lati e panateli nella farina.
Ponete delicatamente le fette di pollo sui funghi e cuocetele in entrambi i lati cercando di insaporirle coi funghi.

Servite caldo e accompagnato dai funghi.

 

fonte: http://blog.giallozafferano.it

 

Martedì, 06 Marzo 2012 15:41

Spaghetti 'ccu niuru ri sicci'

Scritto da

Ingredienti per 4 persone

400 g di spaghetti, 2 seppie (circa 150 g l'una), 2 spicchi d'aglio, ½ bicchiere d'olio, 300 g di filetti di pomodoro, 1 peperoncino rosso, una manciata di prezzemolo tritato, sale q.b.

Preparazione

  • Pulite le seppie e staccate a ciascuna la sacca con l'inchiostro nero, facendo attenzione a non romperle.
  • Qualora non riusciate a salvare le sacche con il nero potrete avvalervi di bustine di nero di seppia, ve ne serviranno almeno due.
  • Tagliate le seppie a listarelle e, dopo averle ben lavate, lasciatele ben sgocciolare in uno scolino.
  • Mentre le seppie sgocciolano bene, scaldate l'olio e fatevi rosolare un soffritto con prezzemolo, aglio e peperoncino.
  • Appena il soffritto sarà dorato unite le seppie e le vesciche che si romperanno non appena mescolerete la preparazione con il cucchiaio; lasciate insaporire per pochi minuti.
  • Aggiungete, quindi, il pomodoro; salate adeguatamente e lasciate cuocere a fuoco lento e coperto fino a quando il sugo sarà della densità desiderata.
  • Lessate gli spaghetti al dente in abbondante acqua salata.
  • Scolate gli spaghetti e trasferiteli nella padella con il sugo e mantecate la pasta conil sugo.
  • Servite gli spaghetti con una bella spolverata di prezzemolo tritato.

fonte cookaround.com