Cirò Bianco

Cirò Bianco

SCHEDA TECNICA

  • Tipo: Bianco.
  • Classificazione: Denominazione di Origine Controllata.
  • Vitigno: Greco bianco.
  • Zona di produzione: Calabria, centro orientale nella provincia di Crotone, in Cirò Marina località "Timpa Bianca".
  • Terreno: argilla bianca.
  • Altimetria: da 50 a 100 metri s.l.m.
  • Sistema di allevamento: spalliera con densità di ceppi per ettaro di 5600 piante.
  • Clima: mediterraneo, con inverni miti ed estati calde e asciutte.
  • Vendemmia: manuale fine settembre.
  • Resa per ettaro di uva: 80-90 q.li.
  • Vinificazione: diraspopigiatura, pressatura soffice, resa in mosto fiore 60% sull'uva, segue fermentazione a temperatura controllata.
  • Maturazione: in acciaio.
  • Affinamento: un mese in bottiglia a temperatura controllata.
  • Degustazione: Colore – giallo paglierino con sfumature verdognole. Profumo – fruttato e fragrante, delicato, floreale con profumi riconducibili al fiore della Passiflora. Sapore – morbido, fresco, brioso, gradevolmente armonico.
  • Grado alcolico: 12,5% in vol.
  • Abbinamento gastronomico: si accompagna con antipasti e piatti a base di pesce.
  • Temperatura di servizio: 8-10 °C.